MUSTHAVE: Power Bank

Ogni viaggiatore quando fa la propria valigia ha un serie di oggetti di cui non può fare proprio a meno.
A volte sono dei feticci altre dei MUST HAVE che abbiamo scoperto e non vogliamo più lasciare!
Ecco, di me dovete sapere che ho sempre il cellulare scarico.
che sia il Nokia 3310 o il nuovo modello di iPhone io ho sempre la batteria sotto al 20% anche se sono appena uscita di casa.
Ovviamente questa mia brutta abitudine peggiora notevolmente in viaggio.

Ebbene si, perché che voi siate dei precisini attenti a ogni dettaglio, con la guida sempre in mano e un programma dettagliato giorno per giorno di quello che volete vedere o che siate degli eterni ritardatari, disordinati che ritornano in casa 10 volte prima di uscire definitivamente perché dimenticano anche la testa

C’è una cosa che vi/ci accomuna tutti: Il CELLULARE!
Tutti noi in viaggio lo utilizziamo in continuazione, sia per scattare fotografie sia per cercare le nostre destinazioni sulle mappe.
Speriamo sempre che quella carica al 100% possa durarci per tutta la giornata ma in realtà passiamo il tempo a fare foto e stories, per non parlare dei gruppi su whatsapp e alla fine a metà giornata siamo già disperati.

URGE UNA SOLUZIONE!

Io ho scoperto loro…i PowerBank

Ho iniziato ad usarli durante i miei viaggi, poiché spesso per giornate intere non riesco a rientrare in albergo e avere il cellulare scarico può essere un problema.
Esistono diverse tipologie di PowerBank ognuno basato sulle vostre esigenze
Portatili da tenere sempre in borsa? O potenti per ricaricare diversi dispositivi?

Attualmente io utilizzo PowerCore+ 13400mAh di Anker

IMG_1970

 

non è il primo Power bank che ho provato e devo dire che mi sono trovata molto bene.
L’ho usato in Belgio e Portogallo ma anche nella mia vita quotidiana a Firenze.
Non è proprio portatile ma è decisamente leggero
Quindi lo carico la notte e lo tengo sempre in borsa per ogni evenienza.
Con un’intera carica posso ricaricare un ipad una volta e tre volte l’iphone interamente.
Ha una doppia porta usb cosi da poter ricaricare due dispositivi contemporaneamente uno dei quali ad una velocità super sonica grazie al quick charger 3x

IMG_2103

Io lo tengo nello zaino, collego un cavo all’iphone e cosi posso continuare ad usarlo mentre è in carica.
Insomma se state progettando un viaggio per questo ponte non partite impreparati e armatevi di power bank.

La miglior soluzione economica, potente e leggera in commercio.

Potete comprarlo tranquillamente su Amazon

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...