fuorisalone milano 2019

FuoriSalone 2019: le installazioni da non perdere in TORTONA

Fuorisalone 2019: cosa vedere durante la design week a Milano quartiere per quartiere: TORTONA DISTRICT

Sta per sbarcare a a Milano il Salone Internazionale del Mobile 2019.  L’edizione numero 58 si svolge, come da tradizione presso il quartiere Fiera Milano a Rho, da martedì 9 a domenica 14 aprile .
Ma non c’è Salone senza il suo Fuorisalone.
Mostre, allestimenti, aperture straordinarie, presentazioni di nuovi prodotti e party esclusivi ridisegnano i quartieri di Milano che si trasformano in veri e propri Design District

Ogni anno capire cosa fare, dove andare e cosa vedere è sempre più difficile.
Quindi dopo una lunghissima ricerca ho deciso di segnarvi qui tutte le migliori installazioni e gli eventi da non perdere durante questo FuoriSalone 2019

I quartieri

TORTONA DESIGN DISTRICT

  • SUPERSTUDIO al numero 27 di via Tortona, ecco SuperDesignShow 2019 (anche in via Forcella 12): numerose le mostre e gli espositori, tra cui saranno da ammirare le scenografiche installazioni di Lexus International e di LG Electronics (che presenta il primo televisore OLED arrotolabile al mondo)
  • MUDEC in via Tortona 56, ospita A new moka is blooming di Alessi, mostra sulle caffettiere di design. Il bar del museo per l’occasione si trasformerà in una Mokeria.
  • Tortona Rocks al numero 31 di via Tortona, Opificio 31 con il meglio del design tra Europa e Asia (norvegese, israeliano, belga); suggestiva l’installazione “IQOS WORLD revealed by Alex Chinneck”, che indaga su come le nostre scelte quotidiane si riflettano sulla definizione di un futuro migliore.
  • Per un momento di relax, c’è il Vanity Fair Social Garden, un giardino nascosto negli spazi del Milanostudio Digital in via Tortona 35 dove si possono provare beauty experience, sorseggiare cocktail d’artista, gustare prelibatezze create sotto i propri occhi, o mettersi alla prova partecipando a delle lezioni di cucina.
  • Resonance l’installazione di Samsung in via Bergognone 26, permetterà ai visitatori, all’interno di un percorso labirintico e iridescente, di vivere esperienze multisensoriali ed emozionali grazie a tecnologie avanzate.
  • Savona 18 Suites in via Savona 18, ristrutturato dall’architetto designer di fama internazionale Aldo Cibic, mantiene le caratteristiche della tipica casa di ringhiera meneghina da cui è stato ricavato.
  • IKEA al numero 32 di via Tortona, negli spazi post industriali della Torneria, lancia la nuova collezione di speaker Symfonisk, realizzati con Sonos: sarà divertente provare il playground dove interagire con luci e suoni attraverso experience, installazioni e talk
  • Sony torna allo spazio Zegna in via Savona 56 per presentare la sua visione sul futuro delle relazione tra uomo e robotica.
  • Nendo con un progetto speciale per Daikin con un’installazione ispirata al concetto di “aria” presso Tenoha Milano (in Via Vigevano, 18
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.